Le italiane Roberta Vinci e Giulia Sussarello esordiscono al Miami Open

L’italiana Roberta Vinci si qualifica per il Miami Open (prima tappa ufficiale del World Padel Tour che si terrà dal 22 al 27 Febbraio). L’ex finalista agli US Open è pronta a fare il suo esordio e come lei anche un’altra italiana: Giulia Sussarello, sua storica compagna.

La pugliese 39enne si è infatti qualificata nel tabellone principale del Miami Open in coppia con la Sussarello, numero 60 al mondo: le due faranno l’esordio contro Victoria Iglesias (numero 12) e Aranzazu Osoro (numero 13). Roberta Vinci si è presentata a questo torneo da numero 199 della classifica grazie ai 21 punti ottenuti nel 2021 tra il Rise Torino, il Promotion Giglio Cordenons e il Gold Milan, tutti tornei della Federazione Internazionale affrontanti in coppia con la sua compagna di ‘viaggio’ Giulia.

Vinci e Sussarello hanno vinto quattro match di qualificazione – che si sono svolti a Madrid – per accedere al tabellone principale del torneo di Miami: “Abbiamo vinto i due turni di pre-previa di sabato e i due turni di previa di oggi (l’equivalente delle qualificazioni nel tennis) approdando così al tabellone principale del torneo a Miami” spiega Vinci in un post su Instagram. “Dopo tanti anni nel circuito Wta ho deciso di intraprendere questa nuova esperienza, che per me ha il sapore di una bellissima sfida con me stessa, nel mondo del padel. Questo weekend ho esordito nel mio primissimo torneo del World Padel Tour a Madrid con Giulia Sussarello. Grazie di cuore a Giulia, a Mauricio Algarra e a tutti per il supporto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.